Ania: il mercato assicurativo è competitivo. L’Antitrust avvia un’indagine.

Mentre: l’ ANTITRUST AVVIA ISTRUTTORIA NEI CONFRONTI DI OTTO SOCIETA’ PER POSSIBILI INTESE VERTICALI RESTRITTIVE DELLA CONCORRENZA FINALIZZATE A OSTACOLARE IL PLURIMANDATO ATTRAVERSO LE CLAUSOLE DEI CONTRATTI CON GLI AGENTI, EVITANDO COSI’ IL CONFRONTO COMPETITIVO

L’ANIA risponde: ‘Il mercato della rc auto in Italia è un mercato competitivo’

 

1 Commento

  1. patroc. strag. Riccardo Nicotra (CT)

    L’Antitrust Europea ci vorrebbe, con poteri sanzionatori e di ispezione tramite organi di Polizia specializzata. In Italia, il falso in bilancio deve tornare penale a 360° e dev’essere inasprito del 500%. Anche in Colombia, incredibile da constatare, è tutto penale il falso in bilancio, in Italia ad alcuni “furbetti del quartierino” ma che in realtà questi furbetti occupano 3/4 dell’Italia, no… stiamo peggio della Colombia… il che è tutto dire! Europa? Esiste solo per non pagare IVA da una nazione all’altra, per il resto …. se tutto va bene…. ci ritroviamo in un laboratorio chimico in cui noi ITALIANI, siamo oggetti di studio scientifico dei Bacillum Coli.
    L’Europa, al momento è solo un sogno privatistico, abbiamo una Costituzione, ma non abbiamo ancora, strano ma vero, un organo di controllo pubblico degli “Stati Uniti d’Europa”, che controlli Banche e Assicurazioni, non abbiamo stranamente la FBI, ma fortunatamente abbiamo la Corte di Giustizia Europea!
    Vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook