Grazie per la partecipazione!

Grazie per la partecipazione dei colleghi patrocinatori appartenenti a tante realtà associative diverse!

Vada come vada almeno ci siamo divertiti.

Un sentito ringraziamento ai colleghi del direttivo Gianni Bertellini, Emanuela Bosi, Antonio Antico e Mirko Melozzi che hanno collaborato con l’organizzazione a far si che tutto si svolgesse in modo tranquillo e senza problemi. Un grazie anche all’impagabile Paolo Bizzarri e a Luigi Speciale, presidente dell’Unilpi, che ha fattivamente contribuito alla mobilitazione. La solidarietà si manifesta proprio nel momento del bisogno.

Un grazie alle delegazioni Assopec, Sicesa e Sipa che sono intervenute facendo un lungo viaggio e al nostro referente in Campania Roberto Barbarino che ha fatto un ottimo intervento come rappresentante dell’associazione MOBAST.

Sul sito www.mobilitazionedecretorcauto.it appariranno, non appena disponibili, foto e rassegna stampa sull’evento e, soprattutto i kit per le prossime iniziative di protesta che partiranno martedì.

Scaldate i fax, munitevi di buste imbottite medie e di chiavi.

Bologna è stato un inizio, la partecipazione e la mobilitazione devono continuare.

Gli incontri che avremo a breve devono avere il supporto di una protesta “smart”.

2 Commenti

  1. Enzo Luppi

    Voglio soprattutto ringraziare Stefano Mannacio per l’ottima capacità
    organizzativa che è’ stata il vero volano della manifestazione ed invito tutti i colleghi e partecipanti a dare fattivo seguito (oltreche’ pubblicità ai cittadini tutti a mezzo anche dei social a nostra disposizione) affinché quanto fatto (e presentato sinteticamente dal TG regionale di Rai 3) non si esaurisca come tante altre volte a causa dell’atteggiamento individualista di tanti elementi operanti nel settore.

    Risposta
  2. Emanuela Bosi

    Un sentito grazie a Stefano Mannacio e a tutti coloro che si sono prodigati per organizzare questo incontro. Avanti così!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook