La medicina legale secondo la Melchiorre Gioia 2 – La retromarcia? Una risposta al SIMLA

La querelle sul sistema Tolemaico e Copernicano della medicina legale continua. Le Compagnie hanno deciso di imporre ai loro fiduciari il concetto che la terra è piatta, pena la scomunica, per il tramite di una legge fatta da un gruppuscolo di parlamentari che avrebbero fatto bella figura nel tribunale dell’Inquisizione. Una storia non proprio bella nè edificante dove qulche persona più realista del re rischia di restare con il cerino acceso in mano.

Ecco la risposta della Melchiorre Gioia

1 Commento

  1. Pingback: Lettera aperta di Francesco Mannacio a Luigi Mastroroberto, Vicepresidente della Melchiorre Gioia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook