CNA e le confederazioni hanno toppato di brutto. E’ ufficiale. Aspettiamo le scuse.

Forse nessuno, in CNA, si scuserà  per aver pesantemente censurato il fatto di aver contribuito a contrastare  con Federcarrozzieri prima con le buone, poi con le cattive, gli immondi emendamenti confederali. Scuse che sarebbero dovute con tanto di cilicio e capo cosparso di ceneri.

Purtroppo in CNA ci sono ancora figli e figliastri. Speriamo che ora si capisca molto bene chi si prende dei rischi, come abbiamo fatto noi, e chi scalda solo la poltrona.

Se continuano a mandare avanti funzionari che fanno errori madornali  peggio per loro, noi andiamo avanti.

E’ però vero che, alla fine, gli emendamenti confederali sono stati ritirati e sostituiti con dei nuovi, poco fantasiosi e articolati, ma senz’altro condivisibili.

Abbiamo ricevuto notizia di ciò ufficialmente tramite un testo scritto.

La domanda sorge spontanea.

Cosa succederà a quelli errati, che sono mine vaganti nelle commissioni pronti ad essere sposati dai lobbisti delle Compagnie?

1 Commento

  1. Luigi

    Leonardo Impegno
    Nato a NAPOLI, il 16 ottobre 1974

    Laurea in giurisprudenza; Giornalista pubblicista

    Eletto nella circoscrizione XIX (CAMPANIA 1)

    Lista di elezione PARTITO DEMOCRATICO

    Proclamato il 5 marzo 2013

    Iscritto al gruppo parlamentare PARTITO DEMOCRATICO dal 19 marzo 2013

    Componente degli organi parlamentari: X COMMISSIONE (ATTIVITA’ PRODUTTIVE, COMMERCIO E TURISMO)

    dal 7 maggio 2013
    GIUNTA PER LE AUTORIZZAZIONI

    dal 7 maggio 2013
    COMITATO PARLAMENTARE PER I PROCEDIMENTI DI ACCUSA

    dal 7 maggio 2013

    “le compagnie pagano i sinistri di 700 euro a 5000euro per colpa di avvocati, periti e altri…”

    Di cavolate ne ha dette tante ma quella sopra offende anche la sua intelligenza…

    TGCOM24 ore 09.41

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook