ANIA: troppe truffe? Basta non pagare i sinistri….. e le lesioni.

Truffe RC Auto: ingorgo al sud

1 Commento

  1. nucciofaro

    Io penso che le Compagnie Assicurative stanno puntando molto sulle truffe alle assicurazione quale alibi e quindi a trasformarle sotto forma di guadagno.
    Infatti questo è un valido alibi per non pagare le persone che subiscono dei danni derivanti da sinistri stradale.
    Dal canto loro le assicurazioni le truffe le scoprono mediante i loro accertatori e quei snistri non li pagano altrimenti sarebbero complici, pertanto ritengo che gli “incidenti truffa” che le assicurazioni pagano sono una percentuale molto più bassa di quella che loro dicono.
    Io penso che le contestazioni degli incidenti per mancanza di compatibilità sono di gran lunga inferiore alle Cause che i cittadini impiantano alle compagnie.
    Per essere chiaro le Cause alle compagnie le si fanno quando la compagnia assicuratrice che risarcisce il danno non soddisfa il danno subito, dunque la compagnia Assicuratrice sta cercando, se non truffare, raggirare il malcapitato o non riconoscere il danno da loro garantito obbligatoriamente, dunque il cittadino chiaramente si rivolge alla Giustizia ordinaria per poter ottenere un giusto risarcimento…….
    Ora voglio dire, tutti parlano di truffe alle assicurazioni, che personalmente ritengo debbano essere condannate in modo esemplare, ma a mio modesto parere, alla pari debbano essere condannati tutti quei liquidatori e medici legali, che con il loro giudizio costringono la parte che ha subito il danno a rivolgersi alla giustizia per ottenere un loro sacrosanto diritto.
    Dunque se vogliamo analizzare bene tutto, condanniamo coloro che attuano delle truffe alle assicurazioni, MA CONDANNIAMO ANCHE LA COMPAGNIA, IL LIQUIDATORE, IL MEDICO LEGALE fiduciario, che ci costringe al Giudizio solo per un motivo in più….. ovvero che i truffatori fanno un danno solo alla compagnia assicuratrice, ma le compagne assicuratrici fanno un danno alla persona che subisce ed anche allo Stato, infatti queste cause che sono una buona porzione del lavoro che L’A.G. non fanno altro che recare un danno allo stato e di conseguenza a tutti i cittadini con un notevole dispendio di forze e denaro pubblico.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook