Programma di convegni su mediazione, assicurazioni e lesioni di lieve entità

Ecco un comunicato dell’Oua che condividiamo. Al di là delle interpretazioni giuridiche esiste un chiaro disegno delle Compagnie assicuratrici  imporre un loro concetto di medicina legale.  Considerato l’assetto oligopolistico delle assicurazioni e la sostanziale somiglianza delle direttive delle compagnie, che con brutali semplificazioni, impongono la loro ferrea disciplina ai loro fiduciari, è evidente che l’autonomia dei professionisti che dovranno valutare il danno alla persona sarà fortemente limitata. Ci asteniamo ancora dal commentare il documento dell’Associazione Melchiorre Gioia.

L’OUA AUSPICA L’ INTERVENTO DELLE RAPPRESENTANZE DELLA MEDICINA LEGALE NEI CONFRONTI DI DISTORTE INTERPRETAZIONI DELLE NORME SUL RISARCIMENTO DEL DANNO ALLA PERSONA

PROGRAMMA DI CONVEGNI A VALORE FORMATIVO:

SICILIA – CATANIA  

Sabato 28/4/2012, all’hotel Nettuno, viale Ruggero di Lauria n°212 – ore 9.30 fino alle ore 13

Sul tema: “Obbligatorietà della mediazione nei procedimenti civili”

Sui Diritti Indisponibili, è applicabile la Mediazione Civile?

L’art. 322 cpc, è norma speciale rispetto alla Mediazione Civile?”

Chiunque  può partecipare, e a fine convegno, ma non prima delle ore 12.45, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione edito dalla Commissione del CSM di Catania.

SCARICA LA LOCANDINA INVITO 

————————————————————————————-

 7 Maggio 2012 Milano, Palazzo Giureconsulti dalle ore 14,15

Banche e assicurazioni. Nuova concorrenza o ingessamento del sistema?

Per partecipare all’incontro sarà indispensabile confermare via email (info@adamsmith.it) la
propria presenza entro il 3 maggio 2012. L’evento è gratuito

PROGRAMMA

———————————————————————————–

Su gentile  invito del Dott. Enrico Pedoja:

1 GIUGNO – Padova – 1 giugno 2012, ore 9.00 – 19.30
Sheraton Padova Hotel & Conference Center

CONVEGNO MEDICO-GIURIDICO LA DIAGNOSI MEDICOLEGALE DEI DANNI ALLA PERSONA DI
LIEVE ENTITA’ IN R.CA. PROBLEMATICHE MEDICOLEGALI E GIURIDICHE

Il danno da sofferenza. Aspetti valutativi medicolegali e giuridici Casistica Veneta extragiudiziale e giudiziaria

PROGRAMMA

———————————————————————————–

CREDITI FORMATIVI

Il CUPSIT è nato da poco più di tre mesi e in questo momento di pesante involuzione dei valori su cui si fonda la nostra attività di patrocinatori pensiamo al motto di aristoteliana memoria Primum viveredeinde philosophari. Ciò non toglie che un professionista aggiornato dovrebbe partecipare ad almeno due-tre convegni all’anno, più o meno corrispondenti a venti ore di formazione, e conservare gli attestati di partecipazione. Sono gradite anche candidature di partecipanti disponibili, eventualmente, a scrivere relazioni che saranno pubblicate su questo sito.


 

 

 

3 Commenti

  1. Luigi

    Tutto ruota attorno alla mediazione obbligatoria.

    E’ palese che risulti incostituzionale su vari fronti, ma dobbiamo attendere la pronuncia della corte costituzionale che dovrebbe avvenire nel mese di maggio.

    Il buon senso e la costituzione impongono l’immediata modifica o cancellazione…vedremo..

    Risposta
  2. Daniele Zarrillo

    Credo che al massimo verrà resa facoltativa e non più obbligatoria. Consideriamo che in alcune situazioni, dove i liquidatori si nascondono dietro un fax (???) può risuldare la chiave di svolta per la pratica, sapendo che oltretutto si ha diritto ad un credito d’imposta.
    Da qui a dire che è necessaria, chiaramente, è ben diverso.

    Risposta
  3. Daniele Zarrillo

    Risuldare= Risultare, chiedo scusa.

    Risposta

Rispondi a Daniele Zarrillo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook