Micropermanenti: il danno va liquidato se valutato dal CTU, anche se non “strumentalmente” accertato – Giudice di Pace di Treviso, sentenza 11 ottobre 2012 n.774

Dal sito dell’Unarca. Micropermanenti: il danno va liquidato se valutato dal CTU, anche se non “strumentalmente” accertato –

Giudice di Pace di Treviso, sentenza 11 ottobre 2012 n.774

4 Commenti

  1. Piero Manzanares

    E’ bello leggere queste notizie…..,
    è bello sapere che un giudice ha scoccato la prima freccia contro l’esercito delle compagnie….
    e bello sapere che un medico legale ha fatto il medico legale…,
    e sarebbe bello sapere che dietro quel giudice e quel medico ci sia un esercito pronto a far valere il proprio lavoro.
    Buon lavoro a tutti!!!

    Risposta
  2. GLAUCO

    Si, certe notizie rallegrano la giornata. Spero che questa battaglia possa raccogliere sempre più colleghi che invece di attendere il lavoro dei pochi si facciano parte attiva. Come sempre “l’unione ci da forza” e questo momento contingente, come tanti altri, dobbiamo pensare di essere più compatti e senza stupide invidie che fanno gioco solo alle Assicurazioni.

    Risposta
  3. marina d'aniello

    anche se vi è differenza tra anche la smplice sezione della cassazione ed il giudice di pace…mi sembra

    Risposta
  4. Giancarlo

    Si, é bellissimo vedere l’ennesimo tentativo di venir meno a disposizioni di legge pur di salvaguardare i soliti interessi che gravitano intorno a GdP e loro fedeli CTU.
    Probabilmente il rischio di effettuare giuste liquidazioni e smontare il fenomeno tutto italiano delle micro micro permanenti è troppo alto.
    Forse sarebbe il caso di riflettere un po’ di più circa i motivi che hanno spinto il legislatore ad intervenire sulla questione (anziché parlare subito e solo di interessi delle compagnie)

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook